ASSOCIAZIONE MEDIAZIONE

FAMILIARE TORINO

                                                                 ...alla ricerca di nuovi equilibri...

DASSANO MARTA

Il suo percorso formativo inizia con la maturità scientifica e la laurea in giurisprudenza; dopo un periodo di pratica presso uno studio legale e dopo aver conseguito il titolo di avvocato, apre uno studio con alcuni colleghi e si specializza in diritto di famiglia; successivamente ottiene anche il titolo di mediatore civile.

Negli anni sente la necessità di approfondire gli aspetti relazionali che stanno all’interno di ogni conflitto familiare e si iscrive ad un percorso pluriennale certificato e riconosciuto dall’AIMS (Associazione Italiana Mediatori Sistemici) e dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counselor Professionisti), presso il centro Studi Eteropoiesi di Torino, in collaborazione con la Scuola Superiore di Formazione Rebaudengo di Torino e l’Università Pontificia Salesiana di Roma, specializzandosi in mediazione e counseling sistemico relazionale, conseguendo, a giugno 2010 il titolo di Mediatrice Familiare e Counselor sistemico-relazionale.

Ha frequentato numerosi seminari di formazione e ha partecipato a numerosi Workshop di Costellazioni Familiari sulla Terapia sistemica di Bert Hellinger ed a percorsi di danza e arteterapia.

Conduce percorsi di mediazione familiare e di counseling individuali, di coppia e di gruppo.

LAJOLO MARIELLA

Il suo percorso formativo inizia con la maturità scientifica e il diploma di educatrice, prosegue con la laurea in filosofia, si approfondisce grazie alla partecipazione a seminari e laboratori di esperti internazionali nella trasformazione costruttiva dei conflitti.

Progressivamente sente la necessità di connettere e intrecciare le conoscenze e le competenze acquisite negli anni nell’ambito della mediazione e del counseling e intraprende un percorso pluriennale certificato e riconosciuto dall’AIMS (Associazione Italiana Mediatori Sistemici) e dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counselor Professionisti), presso il centro Studi Eteropoiesi di Torino, conseguendo il titolo di mediatore e counselor.

Ha frequentato numerosi seminari di formazione e ha partecipato a numerosi Workshop di Costellazioni Familiari sulla Terapia sistemica di Bert Hellinger e a percorsi di danza e arteterapia.

Competente nella relazione interpersonale, ha fatto esperienza nella relazione educativa (in qualità di educatrice di territorio e di comunità, di conduttrice di laboratori nell’ambito della mediazione dei conflitti e dell’educazione ambientale) e formativa (progettando con gli insegnanti e realizzando percorsi rivolti agli studenti e ai genitori).

Conduce percorsi di mediazione familiare e di counseling individuali, di coppia e di gruppo.

Si definirebbe volentieri una ricercatrice e scopritrice delle potenzialità delle persone, un’instancabile costruttrice di valore in ogni situazione che attraversa nei diversi ambiti: individuale, familiare, lavorativo, sociale.

Attenta all’ambiente (relazionale e naturale) che la circonda, impegnata attivamente nel contribuire a realizzare condizioni di vita più sostenibili.

TARASCO BARBARA

Il suo percorso formativo inizia con il diploma in “Perito aziendale e corrispondente in lingue estere”, approda alla mediazione e al counseling partecipando a gruppi di laboratori sulla genitorialità; da qui nasce una necessità di approfondire l’ottica relazionale-sistemica: si iscrive così ad un percorso pluriennale di formazione certificato e riconosciuto dall’AIMS (Associazione Italiana Mediatori Sistemici) e dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counselor Professionisti), presso il centro Studi Eteropoiesi di Torino, in collaborazione con la Scuola Superiore di Formazione Rebaudengo di Torino e l’Università Pontificia Salesiana di Roma, specializzandosi in mediazione e counseling sistemico relazionale, presso il quale ha conseguito, nel giugno 2009, il titolo di Mediatrice Familiare e Counselor sistemico-relazionale.

Dal 2011 al 2012 prosegue la formazione diventando Counselor professionista.

Dal suo lavoro pluriennale con le coppie nasce la necessità di approfondire ulteriori competenze: nel 2015 intraprende una formazione come Consulente in Sessuologia, che terminerà nel 2016, presso il Centro Studi Eteropoiesi di Torino, in collaborazione con l'I.R.F. di Firenze - Istituto Internazionale di Sessuologia - Istituto di Ricerca e Formazione.

Ha frequentato numerosi seminari di formazione e ha partecipato a numerosi Workshop di Costellazioni Familiari sulla Terapia sistemica di Bert Hellinger e a percorsi di danza e arteterapia.

Conduce percorsi di mediazione familiare e di counseling individuali, di coppia e di gruppo.

In collaborazione con la Scuola Elementare “Michele Coppino” e la Scuola Media Statale “Ugo Foscolo”, all’interno del progetto “Dialoghi”, si occupa dello Sportello di Consulenza alle famiglie, di conduzione di laboratori sugli stili genitoriali e di interventi di consulenza educativa nelle classi.

A marzo 2016, insieme alla collega Mariella Lajolo, pubblica il saggio "Unione delle parti - volo continuo alla ricerca di nuovi equilibri",